Sete

C'è una sete che non si confessa e te la ritrovi il lunedì, tra lingua e palato, mentre la mattina si distende e abbiamo smesso di giocare quanto tempo fa. Ci si disperde nelle luci di questa città così piccola e scalciante, a modo nostro, ancora soli. Ci sono notti in cui restituisci un pezzetto di te al ragazzino che … Continua a leggere